▷ 50 Versetti Biblici di Consolazione. Citazioni bibliche per la riflessione e l’incoraggiamento.

Vi mostriamo i Versetti Biblici di Consolazione, in questo articolo. I testi biblici ti aiuteranno ad avere motivazione e desiderio di andare avanti con le frasi bibliche più importanti. Riflettendo sui versi e le citazioni che vi si trovano.

Condividi Condividi su Facebook Condividi su Pinterest Condividi su Twitter Condividi su Whatsapp

Vi mostriamo la lista con i Versetti Biblici di Consolazione. Per incoraggiarvi nei momenti di maggiore difficoltà e per guidarvi nella parola di Dio. Lasciati ispirare da questi versetti di consolazione per lodare e onorare Dio in ogni momento.

Nei momenti di maggior dubbio, ansia e paura, è quando dobbiamo proteggerci maggiormente e affidarci alla parola di Dio. Ci sono momenti nella vita che indeboliscono la nostra fede e il nostro entusiasmo, non possiamo permettere che questo accada. Ecco alcuni versetti della Bibbia che ti aiuteranno ad avere la forza di affrontare tutti i pesi e le responsabilità che la vita ti mette davanti. Perché ricordate, un figlio di Dio è coraggioso e non si arrende mai.

Versetti Biblici di Consolazione

Versetti Biblici di Consolazione. Foto di Shad0wfall. Pixabay.

Versetti Biblici di Consolazione

Giosuè 1: 9

Non ti ho io comandato: Sii forte e coraggioso? Non temere dunque e non spaventarti, perché è con te il Signore tuo Dio, dovunque tu vada».

Ebrei 10:24-25

Cerchiamo anche di stimolarci a vicenda nella carità e nelle opere buone, senza disertare le nostre riunioni, come alcuni hanno l’abitudine di fare, ma invece esortandoci a vicenda; tanto più che potete vedere come il giorno si avvicina.

Salmo 27:4

Una cosa ho chiesto al Signore,

questa sola io cerco:

abitare nella casa del Signore

tutti i giorni della mia vita,

per gustare la dolcezza del Signore

ed ammirare il suo santuario.


Romani 1:17

E’ in esso che si rivela la giustizia di Dio di fede in fede, come sta scritto: Il giusto vivrà mediante la fede.

Isaia 41:10

Non temere, perché io sono con te;

non smarrirti, perché io sono il tuo Dio.

Ti rendo forte e anche ti vengo in aiuto

e ti sostengo con la destra vittoriosa.

Giosuè 1:7

Solo sii forte e molto coraggioso, cercando di agire secondo tutta la legge che ti ha prescritta Mosè, mio servo. Non deviare da essa né a destra né a sinistra, perché tu abbia successo in qualunque tua impresa.


2 Corinzi 5:7

camminiamo nella fede e non ancora in visione.

Ebrei 10:19-23

Avendo dunque, fratelli, piena libertà di entrare nel santuario per mezzo del sangue di Gesù, per questa via nuova e vivente che egli ha inaugurato per noi attraverso il velo, cioè la sua carne; avendo noi un sacerdote grande sopra la casa di Dio, accostiamoci con cuore sincero nella pienezza della fede, con i cuori purificati da ogni cattiva coscienza e il corpo lavato con acqua pura. Manteniamo senza vacillare la professione della nostra speranza, perché è fedele colui che ha promesso.

Salmo 23:1

Salmo. Di Davide.

Il Signore è il mio pastore:
non manco di nulla.


2 Cronache 7:14

se il mio popolo, sul quale è stato invocato il mio nome, si umilierà, pregherà e ricercherà il mio volto, perdonerò il suo peccato e risanerò il suo paese.

Salmo 23:5-6

Davanti a me tu prepari una mensa

sotto gli occhi dei miei nemici;

cospargi di olio il mio capo.

Il mio calice trabocca.

Felicità e grazia mi saranno compagne

tutti i giorni della mia vita,

e abiterò nella casa del Signore

per lunghissimi anni.

Giovanni 16:33

Vi ho detto queste cose perché abbiate pace in me. Voi avrete tribolazione nel mondo, ma abbiate fiducia; io ho vinto il mondo!».


Salmo 107:1

Alleluia.

Celebrate il Signore perché è buono,
perché eterna è la sua misericordia.

1 Giovanni 3:22

e qualunque cosa chiediamo la riceviamo da lui perché osserviamo i suoi comandamenti e facciamo quel che è gradito a lui.

1 Giovanni 4:18

Nell’amore non c’è timore, al contrario l’amore perfetto scaccia il timore, perché il timore suppone un castigo e chi teme non è perfetto nell’amore.


1 Pietro 2:9-11

Ma voi siete la stirpe eletta, il sacerdozio regale, la nazione santa, il popolo che Dio si è acquistato perché proclami le opere meravigliose di lui che vi ha chiamato dalle tenebre alla sua ammirabile luce; voi, che un tempo eravate non-popolo, ora invece siete il popolo di Dio; voi, un tempo esclusi dalla misericordia, ora invece avete ottenuto misericordia.

Carissimi, io vi esorto come stranieri e pellegrini ad astenervi dai desideri della carne che fanno guerra all’anima.

Romani 8:38-39

Io sono infatti persuaso che né morte né vita, né angeli né principati, né presente né avvenire, né potenze, né altezza né profondità, né alcun’altra creatura potrà mai separarci dall’amore di Dio, in Cristo Gesù, nostro Signore.

Filippesi 1:6

e sono persuaso che colui che ha iniziato in voi quest’opera buona, la porterà a compimento fino al giorno di Cristo Gesù.


Salmo 34:4-5

Celebrate con me il Signore,
esaltiamo insieme il suo nome.

Ho cercato il Signore e mi ha risposto
e da ogni timore mi ha liberato.

Geremia 29:11

Io, infatti, conosco i progetti che ho fatto a vostro riguardo – dice il Signore – progetti di pace e non di sventura, per concedervi un futuro pieno di speranza.

Versetti di Consolazione per Uomini e Donne

Filippesi 2:3-4

Non fate nulla per spirito di rivalità o per vanagloria, ma ciascuno di voi, con tutta umiltà, consideri gli altri superiori a se stesso, senza cercare il proprio interesse, ma anche quello degli altri.


Matteo 19:26

E Gesù, fissando su di loro lo sguardo, disse: «Questo è impossibile agli uomini, ma a Dio tutto è possibile».

Isaia 43:2

Se dovrai attraversare le acque, sarò con te,

i fiumi non ti sommergeranno;

se dovrai passare in mezzo al fuoco, non ti scotterai,

la fiamma non ti potrà bruciare.

Matteo 17:20

Ed egli rispose: «Per la vostra poca fede. In verità vi dico: se avrete fede pari a un granellino di senapa, potrete dire a questo monte: spostati da qui a là, ed esso si sposterà, e niente vi sarà impossibile.


Lamentazioni 3:22-23

Le misericordie del Signore non sono finite,

non è esaurita la sua compassione;

esse son rinnovate ogni mattina,

grande è la sua fedeltà.

1 Corinzi 16:13-14

Vigilate, state saldi nella fede, comportatevi da uomini, siate forti. Tutto si faccia tra voi nella carità.

Salmo 16:6-8

Per me la sorte è caduta su luoghi deliziosi,

è magnifica la mia eredità.

Benedico il Signore che mi ha dato consiglio;

anche di notte il mio cuore mi istruisce.

Io pongo sempre innanzi a me il Signore,

sta alla mia destra, non posso vacillare.


Romani 8:31

Che diremo dunque in proposito? Se Dio è per noi, chi sarà contro di noi?

Salmo 119:50

Questo mi consola nella miseria:

la tua parola mi fa vivere.

Isaia 26:3

Il suo animo è saldo;

tu gli assicurerai la pace,

pace perché in te ha fiducia.


Salmo 46:1-3

Al maestro del coro. Dei figli di Core.
Su «Le vergini…». Canto.

Dio è per noi rifugio e forza,
aiuto sempre vicino nelle angosce.
Perciò non temiamo se trema la terra,
se crollano i monti nel fondo del mare.

Luca 12:32

Non temere, piccolo gregge, perché al Padre vostro è piaciuto di darvi il suo regno.

Marco 10:27

Ma Gesù, guardandoli, disse: «Impossibile presso gli uomini, ma non presso Dio! Perché tutto è possibile presso Dio».


Isaia 41:13

Poiché io sono il Signore tuo Dio

che ti tengo per la destra

e ti dico: «Non temere, io ti vengo in aiuto».

Salmo 37:23-24

Il Signore fa sicuri i passi dell’uomo

e segue con amore il suo cammino.

Se cade, non rimane a terra,

perché il Signore lo tiene per mano.

Versetti Consolazione per i Giovani

Matteo 6:31-34

Non affannatevi dunque dicendo: Che cosa mangeremo? Che cosa berremo? Che cosa indosseremo? Di tutte queste cose si preoccupano i pagani; il Padre vostro celeste infatti sa che ne avete bisogno. Cercate prima il regno di Dio e la sua giustizia, e tutte queste cose vi saranno date in aggiunta. Non affannatevi dunque per il domani, perché il domani avrà gia le sue inquietudini. A ciascun giorno basta la sua pena.


Proverbi 17:17

Un amico vuol bene sempre,

è nato per essere un fratello nella sventura.

1 Giovanni 3:1-3

Quale grande amore ci ha dato il Padre per essere chiamati figli di Dio, e lo siamo realmente! La ragione per cui il mondo non ci conosce è perché non ha conosciuto lui. Carissimi, noi fin d’ora siamo figli di Dio, ma ciò che saremo non è stato ancora rivelato. Sappiamo però che quando egli si sarà manifestato, noi saremo simili a lui, perché lo vedremo così come egli è.

Chiunque ha questa speranza in lui, purifica se stesso, come egli è puro.

Proverbi 18:10

Torre fortissima è il nome del Signore:

il giusto vi si rifugia ed è al sicuro.


1 Pietro 5:6-7

Umiliatevi dunque sotto la potente mano di Dio, perché vi esalti al tempo opportuno, gettando in lui ogni vostra preoccupazione, perché egli ha cura di voi.

Matteo 11:28

Venite a me, voi tutti, che siete affaticati e oppressi, e io vi ristorerò.

Proverbi 3:3-6

Bontà e fedeltà non ti abbandonino;

lègale intorno al tuo collo,

scrivile sulla tavola del tuo cuore,

e otterrai favore e buon successo

agli occhi di Dio e degli uomini.

Confida nel Signore con tutto il cuore

e non appoggiarti sulla tua intelligenza;

in tutti i tuoi passi pensa a lui

ed egli appianerà i tuoi sentieri.


Salmo 31:24

Amate il Signore, voi tutti suoi santi;

il Signore protegge i suoi fedeli

e ripaga oltre misura l’orgoglioso.

Ebrei 12:1-2

Anche noi dunque, circondati da un così gran nugolo di testimoni, deposto tutto ciò che è di peso e il peccato che ci assedia, corriamo con perseveranza nella corsa che ci sta davanti, tenendo fisso lo sguardo su Gesù, autore e perfezionatore della fede. Egli in cambio della gioia che gli era posta innanzi, si sottopose alla croce, disprezzando l’ignominia, e si è assiso alla destra del trono di Dio.

2 Corinzi 4:16-18

Per questo non ci scoraggiamo, ma se anche il nostro uomo esteriore si va disfacendo, quello interiore si rinnova di giorno in giorno. Infatti il momentaneo, leggero peso della nostra tribolazione, ci procura una quantità smisurata ed eterna di gloria, perché noi non fissiamo lo sguardo sulle cose visibili, ma su quelle invisibili. Le cose visibili sono d’un momento, quelle invisibili sono eterne.


Salmo 34:8

L’angelo del Signore si accampa

attorno a quelli che lo temono e li salva.

Isaia 40:28-31

Non lo sai forse?

Non lo hai udito?

Dio eterno è il Signore,

creatore di tutta la terra.

Egli non si affatica né si stanca,

la sua intelligenza è inscrutabile.

Egli dà forza allo stanco

e moltiplica il vigore allo spossato.

Anche i giovani faticano e si stancano,

gli adulti inciampano e cadono;

ma quanti sperano nel Signore riacquistano forza,

mettono ali come aquile,

corrono senza affannarsi,

camminano senza stancarsi.

Romani 8:28

Del resto, noi sappiamo che tutto concorre al bene di coloro che amano Dio, che sono stati chiamati secondo il suo disegno.


Filippesi 4:6-7

Non angustiatevi per nulla, ma in ogni necessità esponete a Dio le vostre richieste, con preghiere, suppliche e ringraziamenti; e la pace di Dio, che sorpassa ogni intelligenza, custodirà i vostri cuori e i vostri pensieri in Cristo Gesù.

Salmo 94:18-19

Quando dicevo: «Il mio piede vacilla»,

la tua grazia, Signore, mi ha sostenuto.

Quand’ero oppresso dall’angoscia,

il tuo conforto mi ha consolato.

Cosa ne pensi di questi Versetti Biblici di Consolazione? Ricordiamoci che nei momenti di angoscia, non c’è miglior sollievo che immergersi nella parola di Dio e nella sua misericordia. Hai altri versetti della Bibbia sulla consolazione da contribuire alla comunità? Lascia il tuo messaggio nei commenti.

  ▷103 Versetti dell'Obbedienza. Citazioni della Bibbia come guida per seguire la via di Dio.

Your page rank:


Ultimo aggiornamento:

Autore
Indice
Articoli correlati

Lascia un commento