▷103 Versetti dell’Obbedienza. Citazioni della Bibbia come guida per seguire la via di Dio.

In questo articolo vi mostriamo i più importanti versetti dell'obbedienza nella Bibbia. Testi biblici per aiutarti ad essere più obbediente e a capire i disegni di Dio con le frasi della Bibbia. Oltre ai versetti e alle citazioni che vi compaiono

Condividi Condividi su Facebook Condividi su Pinterest Condividi su Twitter Condividi su Whatsapp

Vi mostriamo l’elenco dei versetti sull’obbedienza nella Bibbia. Chiedere a Dio il suo perdono e il suo amore eterno, affinché ci conduca sul cammino dell’obbedienza e della comprensione. Lasciati ispirare da questi versetti sull’obbedienza, in modo che siano la parola e il perdono di Dio a mantenere la tua vita in pace e armonia.

Conoscere la parola di Dio, attraverso i versetti della Bibbia, ci aiuterà non solo a sapere cosa si aspetta da noi, ma a capire come dobbiamo obbedirgli. Essere grati, umili e forti ci aiuterà in questo processo di accettazione della Sua volontà.

Versetti dell'Obbedienza

Versetti dell'Obbedienza. Foto di @breslavtsev. Twenty20.

Una vita sulla strada giusta ci renderà forti, ci terrà lontani dal male e ci aiuterà a gestire qualsiasi tipo di tempesta. Rallegrati e comprendi ognuno dei versetti di obbedienza che il Signore vuole per te.

Versetti per Obbedire alla Parola di Dio

Giovanni 14:15

Se mi amate, osserverete i miei comandamenti.

Atti 5:29

Rispose allora Pietro insieme agli apostoli: «Bisogna obbedire a Dio piuttosto che agli uomini.

1 Pietro 1:14

Come figli obbedienti, non conformatevi ai desideri d’un tempo, quando eravate nell’ignoranza.


1 Giovanni 5:2-3

Da questo conosciamo di amare i figli di Dio: se amiamo Dio e ne osserviamo i comandamenti, perché in questo consiste l’amore di Dio, nell’osservare i suoi comandamenti; e i suoi comandamenti non sono gravosi.

Isaia 1:19

Se sarete docili e ascolterete,

mangerete i frutti della terra.

Luca 6:46-48

Perché mi chiamate: Signore, Signore, e poi non fate ciò che dico? Chi viene a me e ascolta le mie parole e le mette in pratica, vi mostrerò a chi è simile: è simile a un uomo che, costruendo una casa, ha scavato molto profondo e ha posto le fondamenta sopra la roccia. Venuta la piena, il fiume irruppe contro quella casa, ma non riuscì a smuoverla perché era costruita bene.


Esodo 23:22

Se tu ascolti la sua voce e fai quanto ti dirò, io sarò il nemico dei tuoi nemici e l’avversario dei tuoi avversari.

Salmo 119:30-31

Ho scelto la via della giustizia,

mi sono proposto i tuoi giudizi.

Ho aderito ai tuoi insegnamenti, Signore,

che io non resti confuso.

Giovanni 14:31

ma bisogna che il mondo sappia che io amo il Padre e faccio quello che il Padre mi ha comandato. Alzatevi, andiamo via di qui».


Luca 11:28

Ma egli disse: «Beati piuttosto coloro che ascoltano la parola di Dio e la osservano!».

Tito 3:1

Ricorda loro di esser sottomessi ai magistrati e alle autorità, di obbedire, di essere pronti per ogni opera buona.

Luca 2:51

Partì dunque con loro e tornò a Nazaret e stava loro sottomesso. Sua madre serbava tutte queste cose nel suo cuore.


Matteo 9:9

Andando via di là, Gesù vide un uomo, seduto al banco delle imposte, chiamato Matteo, e gli disse: «Seguimi». Ed egli si alzò e lo seguì.

Atti 5:32

E di questi fatti siamo testimoni noi e lo Spirito Santo, che Dio ha dato a coloro che si sottomettono a lui».

Geremia 7:23

Ma questo comandai loro: Ascoltate la mia voce! Allora io sarò il vostro Dio e voi sarete il mio popolo; e camminate sempre sulla strada che vi prescriverò, perché siate felici.


Proverbi 16:7

Quando il Signore si compiace della condotta di un uomo,

riconcilia con lui anche i suoi nemici.

Salmo 119:112

Ho piegato il mio cuore ai tuoi comandamenti,

in essi è la mia ricompensa per sempre.

Luca 12:38

E se, giungendo nel mezzo della notte o prima dell’alba, li troverà così, beati loro!


Romani 12:11

Non siate pigri nello zelo; siate invece ferventi nello spirito, servite il Signore.

Proverbi 10:8

L’assennato accetta i comandi,

il linguacciuto va in rovina.

Deuteronomio 11:1

Ama dunque il Signore tuo Dio e osserva le sue prescrizioni: le sue leggi, le sue norme e i suoi comandi.


Romani 1:5

Per mezzo di lui abbiamo ricevuto la grazia dell’apostolato per ottenere l’obbedienza alla fede da parte di tutte le genti, a gloria del suo nome.

1 Corinzi 15:58

Perciò, fratelli miei carissimi, rimanete saldi e irremovibili, prodigandovi sempre nell’opera del Signore, sapendo che la vostra fatica non è vana nel Signore.

Romani 6:16-17

Non sapete voi che, se vi mettete a servizio di qualcuno come schiavi per obbedirgli, siete schiavi di colui al quale servite: sia del peccato che porta alla morte, sia dell’obbedienza che conduce alla giustizia? Rendiamo grazie a Dio, perché voi eravate schiavi del peccato, ma avete obbedito di cuore a quell’insegnamento che vi è stato trasmesso.


1 Giovanni 3:21-22

Carissimi, se il nostro cuore non ci rimprovera nulla, abbiamo fiducia in Dio; e qualunque cosa chiediamo la riceviamo da lui perché osserviamo i suoi comandamenti e facciamo quel che è gradito a lui.

Giosuè 5:6

Quarant’anni infatti camminarono gli Israeliti nel deserto, finché fu estinta tutta la nazione, cioè gli uomini atti alla guerra usciti dall’Egitto, i quali non avevano ascoltato la voce del Signore e ai quali il Signore aveva giurato di non mostrare loro quella terra, dove scorre latte e miele, che il Signore aveva giurato ai padri di darci.

Romanos 12:1-2

Vi esorto dunque, fratelli, per la misericordia di Dio, ad offrire i vostri corpi come sacrificio vivente, santo e gradito a Dio; è questo il vostro culto spirituale. Non conformatevi alla mentalità di questo secolo, ma trasformatevi rinnovando la vostra mente, per poter discernere la volontà di Dio, ciò che è buono, a lui gradito e perfetto.


Juan 3:16-17

Dio infatti ha tanto amato il mondo da dare il suo Figlio unigenito, perché chiunque crede in lui non muoia, ma abbia la vita eterna. Dio non ha mandato il Figlio nel mondo per giudicare il mondo, ma perché il mondo si salvi per mezzo di lui.

Deuteronomio 4:39-40

Sappi dunque oggi e conserva bene nel tuo cuore che il Signore è Dio lassù nei cieli e quaggiù sulla terra; e non ve n’è altro. Osserva dunque le sue leggi e i suoi comandi che oggi ti dò, perché sia felice tu e i tuoi figli dopo di te e perché tu resti a lungo nel paese che il Signore tuo Dio ti dà per sempre».

Luca 10:27

Costui rispose: «Amerai il Signore Dio tuo con tutto il tuo cuore, con tutta la tua anima, con tutta la tua forza e con tutta la tua mente e il prossimo tuo come te stesso».


Salmo 103:18

per quanti custodiscono la sua alleanza

e ricordano di osservare i suoi precetti.

Luca 1:6

Erano giusti davanti a Dio, osservavano irreprensibili tutte le leggi e le prescrizioni del Signore.

Malachia 2:2

Se non mi ascolterete e non vi prenderete a cuore di dar gloria al mio nome, dice il Signore degli eserciti, manderò su di voi la maledizione e cambierò in maledizione le vostre benedizioni. Anzi le ho gia maledette, perché nessuno tra di voi se la prende a cuore.


Romani 2:6-8

il quale renderà a ciascuno secondo le sue opere: la vita eterna a coloro che perseverando nelle opere di bene cercano gloria, onore e incorruttibilità; sdegno ed ira contro coloro che per ribellione resistono alla verità e obbediscono all’ingiustizia.

Ecclesiaste 12:13

Conclusione del discorso, dopo che si è ascoltato ogni cosa: Temi Dio e osserva i suoi comandamenti, perché questo per l’uomo è tutto.

Versetti della Bibbia sull’Obbedienza

Salmo 119:129

Meravigliosa è la tua alleanza,

per questo le sono fedele.


Giovanni 8:51

In verità, in verità vi dico: se uno osserva la mia parola, non vedrà mai la morte».

Filippesi 2:8

umiliò se stesso facendosi obbediente fino alla morte e alla morte di croce.

Deuteronomio 28:1

Se tu obbedirai fedelmente alla voce del Signore tuo Dio, preoccupandoti di mettere in pratica tutti i suoi comandi che io ti prescrivo, il Signore tuo Dio ti metterà sopra tutte le nazioni della terra.


Giacomo 1:22-25

Siate di quelli che mettono in pratica la parola e non soltanto ascoltatori, illudendo voi stessi. Perché se uno ascolta soltanto e non mette in pratica la parola, somiglia a un uomo che osserva il proprio volto in uno specchio: appena s’è osservato, se ne va, e subito dimentica com’era. Chi invece fissa lo sguardo sulla legge perfetta, la legge della libertà, e le resta fedele, non come un ascoltatore smemorato ma come uno che la mette in pratica, questi troverà la sua felicità nel praticarla.

Romani 13:1

Ciascuno stia sottomesso alle autorità costituite; poiché non c’è autorità se non da Dio e quelle che esistono sono stabilite da Dio.

1 Re 2:3

Osserva la legge del Signore tuo Dio, procedendo nelle sue vie ed eseguendo i suoi statuti, i suoi comandi, i suoi decreti e le sue prescrizioni, come sta scritto nella legge di Mosè, perché tu riesca in ogni tua impresa e in ogni tuo progetto.


Giovanni 15:14-16

Voi siete miei amici, se farete ciò che io vi comando. Non vi chiamo più servi, perché il servo non sa quello che fa il suo padrone; ma vi ho chiamati amici, perché tutto ciò che ho udito dal Padre l’ho fatto conoscere a voi. Non voi avete scelto me, ma io ho scelto voi e vi ho costituiti perché andiate e portiate frutto e il vostro frutto rimanga; perché tutto quello che chiederete al Padre nel mio nome, ve lo conceda.

Salmo 143:10

Insegnami a compiere il tuo volere,

perché sei tu il mio Dio.

Il tuo spirito buono

mi guidi in terra piana.

Proverbi 11:2

Viene la superbia, verrà anche l’obbrobrio,

mentre la saggezza è presso gli umili.


Giovanni 8:31-32

Gesù allora disse a quei Giudei che avevano creduto in lui: «Se rimanete fedeli alla mia parola, sarete davvero miei discepoli; conoscerete la verità e la verità vi farà liberi».

Luca 8:15

Il seme caduto sulla terra buona sono coloro che, dopo aver ascoltato la parola con cuore buono e perfetto, la custodiscono e producono frutto con la loro perseveranza.

Romani 5:19

Similmente, come per la disobbedienza di uno solo tutti sono stati costituiti peccatori, così anche per l’obbedienza di uno solo tutti saranno costituiti giusti.


Matteo 7:21

Non chiunque mi dice: Signore, Signore, entrerà nel regno dei cieli, ma colui che fa la volontà del Padre mio che è nei cieli.

Deuteronomio 6:18

Farai ciò che è giusto e buono agli occhi del Signore, perché tu sia felice ed entri in possesso della fertile terra che il Signore giurò ai tuoi padri di darti.

Éxodo 19:5

Ora, se vorrete ascoltare la mia voce e custodirete la mia alleanza, voi sarete per me la proprietà tra tutti i popoli, perché mia è tutta la terra!


2 Juan 1:6-9

E in questo sta l’amore: nel camminare secondo i suoi comandamenti. Questo è il comandamento che avete appreso fin dal principio; camminate in esso.

Poiché molti sono i seduttori che sono apparsi nel mondo, i quali non riconoscono Gesù venuto nella carne. Ecco il seduttore e l’anticristo! Fate attenzione a voi stessi, perché non abbiate a perdere quello che avete conseguito, ma possiate ricevere una ricompensa piena. Chi va oltre e non si attiene alla dottrina del Cristo, non possiede Dio. Chi si attiene alla dottrina, possiede il Padre e il Figlio.

Salmo 112:1

Alleluia.

Beato l’uomo che teme il Signore
e trova grande gioia nei suoi comandamenti.

Efesini 2:10

Siamo infatti opera sua, creati in Cristo Gesù per le opere buone che Dio ha predisposto perché noi le praticassimo.


Giovanni 5:30

Io non posso far nulla da me stesso; giudico secondo quello che ascolto e il mio giudizio è giusto, perché non cerco la mia volontà, ma la volontà di colui che mi ha mandato.

Salmo 119:2

Beato chi è fedele ai suoi insegnamenti

e lo cerca con tutto il cuore.

Romani 8:14

Tutti quelli infatti che sono guidati dallo Spirito di Dio, costoro sono figli di Dio.


Salmo 119:100-102

Ho più senno degli anziani,

perché osservo i tuoi precetti.

Tengo lontano i miei passi da ogni via di male,

per custodire la tua parola.

Non mi allontano dai tuoi giudizi,

perché sei tu ad istruirmi.

Galati 6:2

Portate i pesi gli uni degli altri, così adempirete la legge di Cristo.

Giovanni 13:17

Sapendo queste cose, sarete beati se le metterete in pratica.


Salmo 119:44

Custodirò la tua legge per sempre,

nei secoli, in eterno.

Efesini 6:1-3

Figli, obbedite ai vostri genitori nel Signore, perché questo è giusto. Onora tuo padre e tua madre: è questo il primo comandamento associato a una promessa: perché tu sia felice e goda di una vita lunga sopra la terra.

Salmo 119:59-60

Ho scrutato le mie vie,

ho rivolto i miei passi verso i tuoi comandamenti.

Sono pronto e non voglio tardare

a custodire i tuoi decreti.


Giovanni 14:6

Gli disse Gesù: «Io sono la via, la verità e la vita. Nessuno viene al Padre se non per mezzo di me.

Giosuè 22:2

e disse loro: «Voi avete osservato quanto Mosè, servo del Signore, vi aveva ordinato e avete obbedito alla mia voce, in tutto quello che io vi ho comandato.

Ebrei 13:17

Obbedite ai vostri capi e state loro sottomessi, perché essi vegliano su di voi, come chi ha da renderne conto; obbedite, perché facciano questo con gioia e non gemendo: ciò non sarebbe vantaggioso per voi.


Hechos 2:38

E Pietro disse: «Pentitevi e ciascuno di voi si faccia battezzare nel nome di Gesù Cristo, per la remissione dei vostri peccati; dopo riceverete il dono dello Spirito Santo.

Apocalipsis 14:12

Qui appare la costanza dei santi, che osservano i comandamenti di Dio e la fede in Gesù.

Mateo 25:20-23

Colui che aveva ricevuto cinque talenti, ne presentò altri cinque, dicendo: Signore, mi hai consegnato cinque talenti; ecco, ne ho guadagnati altri cinque. Bene, servo buono e fedele, gli disse il suo padrone, sei stato fedele nel poco, ti darò autorità su molto; prendi parte alla gioia del tuo padrone. Presentatosi poi colui che aveva ricevuto due talenti, disse: Signore, mi hai consegnato due talenti; vedi, ne ho guadagnati altri due. Bene, servo buono e fedele, gli rispose il padrone, sei stato fedele nel poco, ti darò autorità su molto; prendi parte alla gioia del tuo padrone.


Ebrei 5:8-9

pur essendo Figlio, imparò tuttavia l’obbedienza dalle cose che patì e, reso perfetto, divenne causa di salvezza eterna per tutti coloro che gli obbediscono.

Versetti sull’obbedienza per Genitori e Figli

Salmo 103:20

Benedite il Signore, voi tutti suoi angeli,

potenti esecutori dei suoi comandi,

pronti alla voce della sua parola.

Deuteronomio 5:33

camminate in tutto e per tutto per la via che il Signore vostro Dio vi ha prescritta, perché viviate e siate felici e rimaniate a lungo nel paese di cui avrete il possesso.


Giacomo 4:7

Sottomettetevi dunque a Dio; resistete al diavolo, ed egli fuggirà da voi.

1 Giovanni 2:17

E il mondo passa con la sua concupiscenza; ma chi fa la volontà di Dio rimane in eterno!

2 Cronache 31:21

Quanto aveva intrapreso per il servizio del tempio, per la legge e per i comandi, lo fece cercando il suo Dio con tutto il cuore; per questo ebbe successo.


1 Samuele 15:22-23

Samuele esclamò:

«Il Signore forse gradisce gli olocausti e i
sacrifici
come obbedire alla voce del Signore?
Ecco, obbedire è meglio del sacrificio,
essere docili è più del grasso degli arieti.
Poiché peccato di divinazione è la ribellione,
e iniquità e terafim l’insubordinazione.
Perché hai rigettato la parola del Signore,
Egli ti ha rigettato come re».

1 Giovanni 3:24

Chi osserva i suoi comandamenti dimora in Dio ed egli in lui. E da questo conosciamo che dimora in noi: dallo Spirito che ci ha dato.

Salmo 128:1

Canto delle ascensioni.

Beato l’uomo che teme il Signore
e cammina nelle sue vie.


Filippesi 2:11-12

ogni lingua proclami che Gesù Cristo è il Signore, a gloria di Dio Padre.

Quindi, miei cari, obbedendo come sempre, non solo come quando ero presente, ma molto più ora che sono lontano, attendete alla vostra salvezza con timore e tremore.

2 Re 18:6

Attaccato al Signore, non se ne allontanò; osservò i decreti che il Signore aveva dati a Mosè.

Luca 6:27-28

Ma a voi che ascoltate, io dico: Amate i vostri nemici, fate del bene a coloro che vi odiano, benedite coloro che vi maledicono, pregate per coloro che vi maltrattano.


Matteo 19:17

Egli rispose: «Perché mi interroghi su ciò che è buono? Uno solo è buono. Se vuoi entrare nella vita, osserva i comandamenti».

Proverbi 19:16

Chi custodisce il comando custodisce se stesso,

chi trascura la propria condotta morirà.

Romani 8:28

Del resto, noi sappiamo che tutto concorre al bene di coloro che amano Dio, che sono stati chiamati secondo il suo disegno.


2 Corinzi 10:5

distruggendo i ragionamenti e ogni baluardo che si leva contro la conoscenza di Dio, e rendendo ogni intelligenza soggetta all’obbedienza al Cristo.

Esdra 7:10

Infatti Esdra si era dedicato con tutto il cuore a studiare la legge del Signore e a praticarla e ad insegnare in Israele la legge e il diritto.

Luca 9:23

Poi, a tutti, diceva: «Se qualcuno vuol venire dietro a me, rinneghi se stesso, prenda la sua croce ogni giorno e mi segua.


Esodo 20:12

Onora tuo padre e tua madre, perché si prolunghino i tuoi giorni nel paese che ti dà il Signore, tuo Dio.

Giosuè 1:8

Non si allontani dalla tua bocca il libro di questa legge, ma mèditalo giorno e notte, perché tu cerchi di agire secondo quanto vi è scritto; poiché allora tu porterai a buon fine le tue imprese e avrai successo.

Genesi 49:10

Non sarà tolto lo scettro da Giuda

nè il bastone del comando tra i suoi piedi,

finchè verra colui al quale esso appartiene

e a cui è dovuta l’obbedienza dei popoli.


Proverbi 10:17

E’ sulla via della vita chi osserva la disciplina,

chi trascura la correzione si smarrisce.

Giacomo 2:17

Così anche la fede: se non ha le opere, è morta in se stessa.

Deuteronomio 11:26-28

Vedete, io pongo oggi davanti a voi una benedizione e una maledizione: la benedizione, se obbedite ai comandi del Signore vostro Dio, che oggi vi dò; la maledizione, se non obbedite ai comandi del Signore vostro Dio e se vi allontanate dalla via che oggi vi prescrivo, per seguire dei stranieri, che voi non avete conosciuti.


Matteo 6:24

Nessuno può servire a due padroni: o odierà l’uno e amerà l’altro, o preferirà l’uno e disprezzerà l’altro: non potete servire a Dio e a mammona.

Colossesi 3:22

Voi, servi, siate docili in tutto con i vostri padroni terreni; non servendo solo quando vi vedono, come si fa per piacere agli uomini, ma con cuore semplice e nel timore del Signore.

Giovanni 15:9-10

Come il Padre ha amato me, così anch’io ho amato voi. Rimanete nel mio amore. Se osserverete i miei comandamenti, rimarrete nel mio amore, come io ho osservato i comandamenti del Padre mio e rimango nel suo amore.


Giacomo 2:24-26

Vedete che l’uomo viene giustificato in base alle opere e non soltanto in base alla fede. Così anche Raab, la meretrice, non venne forse giustificata in base alle opere per aver dato ospitalità agli esploratori e averli rimandati per altra via? Infatti come il corpo senza lo spirito è morto, così anche la fede senza le opere è morta.

Salmo 111:10

Santo e terribile il suo nome.

Principio della saggezza è il timore del Signore,

saggio è colui che gli è fedele;

la lode del Signore è senza fine.

Giosuè 22:5

Soltanto abbiate gran cura di eseguire i comandi e la legge che Mosè, servo del Signore, vi ha dato, amando il Signore vostro Dio, camminando in tutte le sue vie, osservando i suoi comandi, restando fedeli a lui e servendolo con tutto il cuore e con tutta l’anima».


Romani 7:12

Così la legge è santa e santo e giusto e buono è il comandamento.

Salmo 99:7

Parlava loro da una colonna di nubi:

obbedivano ai suoi comandi

e alla legge che aveva loro dato.

Proverbi 6:20

Figlio mio, osserva il comando di tuo padre,

non disprezzare l’insegnamento di tua madre.


Giovanni 14:21-23

Chi accoglie i miei comandamenti e li osserva, questi mi ama. Chi mi ama sarà amato dal Padre mio e anch’io lo amerò e mi manifesterò a lui».

Gli disse Giuda, non l’Iscariota: «Signore, come è accaduto che devi manifestarti a noi e non al mondo?». Gli rispose Gesù: «Se uno mi ama, osserverà la mia parola e il Padre mio lo amerà e noi verremo a lui e prenderemo dimora presso di lui.

Cosa pensi di questi versetti Ricorda che Dio ti chiede obbedienza, umiltà e soprattutto comprensione per scegliere la strada giusta. Lui sa cosa è meglio per ognuno dei Suoi figli e il Suo tempo è perfetto. Hai altri versetti della Bibbia sull’obbedienza a Dio da contribuire alla comunità? Lascia il tuo messaggio nei commenti.

  ▷ 86 Versetti di Pentimento. Citazioni bibliche per ricevere il perdono di Dio.

Your page rank:


Ultimo aggiornamento:

Autore
Indice
Articoli correlati

Lascia un commento