▷ 50 Versetti della Bibbia sul Rispetto. Per la comprensione, la pazienza e il rispetto.

In questo articolo, abbiamo compilato i Versetti della Bibbia sul Rispetto. Testi biblici che vi aiuteranno ad avere rispetto per gli altri, aiutandovi con le frasi della Bibbia. Ognuno con i versetti e le citazioni che vi compaiono.

Condividi Condividi su Facebook Condividi su Pinterest Condividi su Twitter Condividi su Whatsapp

Vi mostriamo l’elenco dei Versetti della Bibbia sul Rispetto. Per ricordare la parola di Dio prima di tutto, amiamo e rispettiamo il nostro prossimo, ci dice la sua parola. Lasciatevi ispirare da questi versetti sul Rispetto, in modo che sia Dio a decidere dei vostri atteggiamenti e di come percepite gli altri.

Sappiamo che ogni essere umano ha una personalità, gusti e costumi diversi, ma siamo tutti figli di Dio, siamo tutti fratelli e sorelle. È quindi importante per noi ricordare che Dio ci dice: “Ama il tuo prossimo come te stesso”. Questo parla di condivisione, di attesa e soprattutto di rispetto del prossimo. Vi diamo questi versetti che vi aiuteranno a capire meglio il rispetto che dovete dare, che è lo stesso rispetto che dovete ricevere.

Versetti della Bibbia sul Rispetto

Versetti della Bibbia sul Rispetto. Foto di truthseeker08. Pixabay.

Versetti della Bibbia sul Rispetto

Ebrei 2:9

Però quel Gesù, che fu fatto di poco inferiore agli angeli, lo vediamo ora coronato di gloria e di onore a causa della morte che ha sofferto, perché per la grazia di Dio egli provasse la morte a vantaggio di tutti.

Matteo 22:21

Gli risposero: «Di Cesare». Allora disse loro: «Rendete dunque a Cesare quello che è di Cesare e a Dio quello che è di Dio».

1 Tessalonicesi 5:12-13

Vi preghiamo poi, fratelli, di aver riguardo per quelli che faticano tra di voi, che vi sono preposti nel Signore e vi ammoniscono; trattateli con molto rispetto e carità, a motivo del loro lavoro. Vivete in pace tra voi.


Giobbe 12:12

Nei canuti sta la saggezza

e nella vita lunga la prudenza.

Proverbi 1:8

Ascolta, figlio mio, l’istruzione di tuo padre

e non disprezzare l’insegnamento di tua madre.

Isaia 17:7

In quel giorno si volgerà l’uomo al suo creatore

e i suoi occhi guarderanno al Santo di Israele.


2 Corinzi 10:12-16

Certo noi non abbiamo l’audacia di uguagliarci o paragonarci ad alcuni di quelli che si raccomandano da sé; ma mentre si misurano su di sé e si paragonano con se stessi, mancano di intelligenza. Noi invece non ci vanteremo oltre misura, ma secondo la norma della misura che Dio ci ha assegnato, sì da poter arrivare fino a voi; né ci innalziamo in maniera indebita, come se non fossimo arrivati fino a voi, perché fino a voi siamo giunti col vangelo di Cristo. Né ci vantiamo indebitamente di fatiche altrui, ma abbiamo la speranza, col crescere della vostra fede, di crescere ancora nella vostra considerazione, secondo la nostra misura, per evangelizzare le regioni più lontane della vostra, senza vantarci alla maniera degli altri delle cose gia fatte da altri.

Colossesi 3:25

Chi commette ingiustizia infatti subirà le conseguenze del torto commesso, e non v’è parzialità per nessuno.

Genesi 1:28

Dio li benedisse e disse loro:

«Siate fecondi e moltiplicatevi,

riempite la terra;

soggiogatela e dominate

sui pesci del mare

e sugli uccelli del cielo

e su ogni essere vivente,

che striscia sulla terra».


1 Samuele 2:30

Ecco dunque l’oracolo del Signore, Dio d’Israele: Avevo promesso alla tua casa e alla casa di tuo padre che avrebbero sempre camminato alla mia presenza. Ma ora – oracolo del Signore – non sia mai! Perché chi mi onorerà anch’io l’onorerò, chi mi disprezzerà sarà oggetto di disprezzo.

Ebrei 13:7-8

Ricordatevi dei vostri capi, i quali vi hanno annunziato la parola di Dio; considerando attentamente l’esito del loro tenore di vita, imitatene la fede. Gesù Cristo è lo stesso ieri, oggi e sempre!

Lamentazioni 5:12

I capi sono stati impiccati dalle loro mani,

i volti degli anziani non sono stati rispettati.


Giovanni 13:34-35

Vi do un comandamento nuovo: che vi amiate gli uni gli altri; come io vi ho amato, così amatevi anche voi gli uni gli altri. Da questo tutti sapranno che siete miei discepoli, se avrete amore gli uni per gli altri».

Luca 6:31

Ciò che volete gli uomini facciano a voi, anche voi fatelo a loro.

Matteo 5:44

ma io vi dico: amate i vostri nemici e pregate per i vostri persecutori.


Giacomo 2:9

ma se fate distinzione di persone, commettete un peccato e siete accusati dalla legge come trasgressori.

Efesini 5:33

Quindi anche voi, ciascuno da parte sua, ami la propria moglie come se stesso, e la donna sia rispettosa verso il marito.

Versetti per la Pazienza e il Rispetto

Filippesi 4:11

Non dico questo per bisogno, poiché ho imparato a bastare a me stesso in ogni occasione.


1 Pietro 3:5

Così una volta si ornavano le sante donne che speravano in Dio; esse stavano sottomesse ai loro mariti.

Matteo 15:4

Dio ha detto:

Onora il padre e la madre

e inoltre:

Chi maledice il padre e la madre sia messo a morte.

Tito 2:7

offrendo te stesso come esempio in tutto di buona condotta, con purezza di dottrina, dignità.


Giovanni 3:26

Andarono perciò da Giovanni e gli dissero: «Rabbì, colui che era con te dall’altra parte del Giordano, e al quale hai reso testimonianza, ecco sta battezzando e tutti accorrono a lui».

Galati 5:22-23

Il frutto dello Spirito invece è amore, gioia, pace, pazienza, benevolenza, bontà, fedeltà, mitezza, dominio di sé; contro queste cose non c’è legge.

Apocalisse 4:11

«Tu sei degno, o Signore e Dio nostro,

di ricevere la gloria, l’onore e la potenza,

perché tu hai creato tutte le cose,

e per la tua volontà furono create e sussistono».


1 Pietro 3:7

E ugualmente voi, mariti, trattate con riguardo le vostre mogli, perché il loro corpo è più debole, e rendete loro onore perché partecipano con voi della grazia della vita: così non saranno impedite le vostre preghiere.

Proverbi 16:31

Corona magnifica è la canizie,

ed essa si trova sulla via della giustizia.

Malachia 1:6

Il figlio onora suo padre e il servo rispetta il suo padrone. Se io sono padre, dov’è l’onore che mi spetta? Se sono il padrone, dov’è il timore di me? Dice il Signore degli eserciti a voi, sacerdoti, che disprezzate il mio nome. Voi domandate: «Come abbiamo disprezzato il tuo nome?».


Atti 10:34-35

Pietro prese la parola e disse: «In verità sto rendendomi conto che Dio non fa preferenze di persone, ma chi lo teme e pratica la giustizia, a qualunque popolo appartenga, è a lui accetto.

1 Pietro 2:13

State sottomessi ad ogni istituzione umana per amore del Signore: sia al re come sovrano.

1 Samuele 26:9-11

Ma Davide disse ad Abisài: «Non ucciderlo! Chi mai ha messo la mano sul consacrato del Signore ed è rimasto impunito?». Davide soggiunse: «Per la vita del Signore, solo il Signore lo toglierà di mezzo o perché arriverà il suo giorno e morirà o perché scenderà in battaglia e sarà ucciso. Il Signore mi guardi dallo stendere la mano sul consacrato del Signore! Ora prendi la lancia che sta a capo del suo giaciglio e la brocca dell’acqua e andiamocene».


Matteo 20:16

Così gli ultimi saranno primi, e i primi ultimi».

Giovanni 12:26

Se uno mi vuol servire mi segua, e dove sono io, là sarà anche il mio servo. Se uno mi serve, il Padre lo onorerà.

Levitico 19:15

Non commetterete ingiustizia in giudizio; non tratterai con parzialità il povero, né userai preferenze verso il potente; ma giudicherai il tuo prossimo con giustizia.


Matteo 19:19

onora il padre e la madre, ama il prossimo tuo come te stesso».

Versetti per Rispettare gli Altri

1 Pietro 5:5

Ugualmente, voi, giovani, siate sottomessi agli anziani. Rivestitevi tutti di umiltà gli uni verso gli altri, perchè

Dio resiste ai superbi,
ma dà grazia agli umili.

Matteo 7:10-14

O se gli chiede un pesce, darà una serpe? Se voi dunque che siete cattivi sapete dare cose buone ai vostri figli, quanto più il Padre vostro che è nei cieli darà cose buone a quelli che gliele domandano!

Tutto quanto volete che gli uomini facciano a voi, anche voi fatelo a loro: questa infatti è la Legge ed i Profeti.

Entrate per la porta stretta, perché larga è la porta e spaziosa la via che conduce alla perdizione, e molti sono quelli che entrano per essa; quanto stretta invece è la porta e angusta la via che conduce alla vita, e quanto pochi sono quelli che la trovano!


Tito 3:1

Ricorda loro di esser sottomessi ai magistrati e alle autorità, di obbedire, di essere pronti per ogni opera buona;

Proverbi 13:1

Il figlio saggio ama la disciplina,

lo spavaldo non ascolta il rimprovero.

Luca 20:25

Ed egli disse: «Rendete dunque a Cesare ciò che è di Cesare e a Dio ciò che è di Dio».


1 Pietro 2:17-18

Onorate tutti, amate i vostri fratelli, temete Dio, onorate il re.

Domestici, state soggetti con profondo rispetto ai vostri padroni, non solo a quelli buoni e miti, ma anche a quelli difficili.

1 Pietro 3:15

ma adorate il Signore, Cristo, nei vostri cuori, pronti sempre a rispondere a chiunque vi domandi ragione della speranza che è in voi. Tuttavia questo sia fatto con dolcezza e rispetto.

Levitico 19:3

Ognuno rispetti sua madre e suo padre e osservi i miei sabati. Io sono il Signore, vostro Dio.


1 Timoteo 2:1-2

Ti raccomando dunque, prima di tutto, che si facciano domande, suppliche, preghiere e ringraziamenti per tutti gli uomini, per i re e per tutti quelli che stanno al potere, perché possiamo trascorrere una vita calma e tranquilla con tutta pietà e dignità.

Efesini 6:5-9

Schiavi, obbedite ai vostri padroni secondo la carne con timore e tremore, con semplicità di spirito, come a Cristo, e non servendo per essere visti, come per piacere agli uomini, ma come servi di Cristo, compiendo la volontà di Dio di cuore, prestando servizio di buona voglia come al Signore e non come a uomini. Voi sapete infatti che ciascuno, sia schiavo sia libero, riceverà dal Signore secondo quello che avrà fatto di bene.

Anche voi, padroni, comportatevi allo stesso modo verso di loro, mettendo da parte le minacce, sapendo che per loro come per voi c’è un solo Signore nel cielo, e che non v’è preferenza di persone presso di lui.

Ebrei 13:17

Obbedite ai vostri capi e state loro sottomessi, perché essi vegliano su di voi, come chi ha da renderne conto; obbedite, perché facciano questo con gioia e non gemendo: ciò non sarebbe vantaggioso per voi.


Atti 17:10-11

Ma i fratelli subito, durante la notte, fecero partire Paolo e Sila verso Berèa. Giunti colà entrarono nella sinagoga dei Giudei. Questi erano di sentimenti più nobili di quelli di Tessalonica ed accolsero la parola con grande entusiasmo, esaminando ogni giorno le Scritture per vedere se le cose stavano davvero così.

Romani 13:7

Rendete a ciascuno ciò che gli è dovuto: a chi il tributo, il tributo; a chi le tasse le tasse; a chi il timore il timore; a chi il rispetto il rispetto.

Levitico 19:32

Alzati davanti a chi ha i capelli bianchi, onora la persona del vecchio e temi il tuo Dio. Io sono il Signore.


Ebrei 12:9

Del resto, noi abbiamo avuto come correttori i nostri padri secondo la carne e li abbiamo rispettati; non ci sottometteremo perciò molto di più al Padre degli spiriti, per avere la vita?

2 Re 3:14

Eliseo disse: «Per la vita del Signore degli eserciti, alla cui presenza io sto, se non fosse per il rispetto che provo verso Giòsafat re di Giuda, a te non avrei neppure badato, né ti avrei guardato.

Cosa ne pensi di questi Versetti della Bibbia sul Rispetto? Ricorda che siamo umani e ognuno ha una personalità, la tolleranza e il rispetto sono la chiave nelle relazioni umane e con Dio. Hai altri versetti della Bibbia per il Rispetto da contribuire alla comunità? Lascia il tuo messaggio nei commenti.

  ▷ 86 Versetti di Pentimento. Citazioni bibliche per ricevere il perdono di Dio.

Your page rank:


Ultimo aggiornamento:

Autore
Indice
Articoli correlati

Lascia un commento